fbpx

MATERIALI

I materiali per i nostri prodotti si suddividono in diverse tipologie a seconda della destinazione d'uso e importanza, una cornice deve dare un effetto oltre che di durata anche di estetica e sopratutto di presentazione, ecco perchè usiamo un insieme di materiali scelti per arrivare all'oggetto progettato che dia il risultato garantito. Le creazioni vengono da una prima analisi di mercato valutate e testate poi proposte sempre pronti a valutare l'eventuale tipo di impatto per poter modificare e variare l'impostazione iniziale fino a trovare la giusta collocazione. Nelle premiazioni le targhe sono targhe personalizzate per il gruppo, la persona o per l'evento cogliendo la situazione del momento, ecco che la situazione di una festa alimentare o l'evento sportivo l'oggetto avrà il valore dell'importanza dell'avvenimento da ricordare.

La Cornice
Una cornice designa un telaio di legno o d’altra materia posto a scopo ornamentale che racchiude quadri, targhe, specchi, fotografie. Le cornici per quadri sono generalmente fatte da quattro lati di legno tenuti insieme agli angoli da incastri e colla. quindo la cornice è composta da : cornice + vetro + interno desiderato (passpartout / suedel / cartoncino) dove incollare la targa o foto il tutto tenuto con dei punti e infine chiuso con la nappa adesiva. l’interno è composto da: -Un PASSEPARTOUT di cartone spesso qualche millimetro. di molti colori. Le funzioni del passepartout sono evitare il contatto fra l’opera e il vetro e modificare le dimensioni finali dell’opera secondo nostre esigenze. -SUEDEL è un cartone per passeparout rivestito con materiale scamosciato. Un tipo di cartone adatto per incorniciatura in genere, viene utilizzato anche per i fondi dei medaglieri, per premiazioni sportive -CARTONI PER PASSEPARTOUT IN ANIMA STANDARD: Cartoni per passepartout a smusso anima standard in pastalegno addizionato con carbonato di calcio. Si adatta all’incorniciatura della maggior parte delle opere. Permette una scelta di colori molto ampia.
LA NAPPA
è un tipo di pelle o cuoio molto morbido e soffice, con la superficie naturale
IL VETRO DI MURANO
Com’è composto il vetro di Murano? è fatto da silice, un materiale che diventa liquido ad alte temperature. Prima che il vetro passi dallo stato liquido a quello solido, attraversa un intervallo, in cui è morbido e malleabile. È lì che si lavora l’oggetto. La lavorazione del vetro di Murano si divide in due fasi: Nella prima, vi è la fusione degli elementi costitutivi del vetro. Questa fusione avviene in forni specializzati, per ottenere la miscela vitrea che successivamente si andrà a lavorare a mano. Nella seconda fase, la creazione della sua forma, in oggetto. È questa seconda fase l’autentica parte artistica, che porta alla nascita delle creazioni. Fanno parte di questa fase anche i processi "a freddo", come la decorazione, l'incisione e la molatura del vetro di Murano.
IL PLEXIGLASS
"Il plexiglass o polimetilmetacrilato trova applicazione in diversi utilizzi, da oggetti di uso comune a oggetti di maggior importanza, grazie alle sue caratteristiche, con ottima trasparenza e elevata trasmissione luminosa ma anche opalino e con superficie a specchio. Molto usato sia nelle premiazioni, sia nei complementi d'arredo per la sua ampia varietà di spessori. Ha il vantaggio di essere leggero, molto similare al vetro e per la vasta gamma di colori viene impiegato per tante creazioni di oggetti piccoli e grandi con molti colori. La sua versalità fa si che la creatività possa spingersi in forme più disparate come potete consultare nei nostri articoli trofei con forma di volante, ruote o altro con design aggiornato e moderno.
IL PVC
Il PVC è un materiale termoplastico ricavato da materie prime naturali. La caratteristica principale del PVC è la sua grande versatilità di utilizzo. Attraverso varie fasi di produziohttp://www.creazioni-elisa.com/administrator/index.php?option=com_content&view=article&layout=edit&id=32ne è possibile ottenere dal PVC manufatti sia flessibili che rigidi.
Scarica il catalogo
e-mail